I file con estensione indd cosa sono e come si aprono

indd file icona

I file con estensione indd

cosa sono e come si aprono

 INDD è l’estensione per i file Adobe InDesign. Essi includono formato di pagina e contenuto, file collegati, stili e campioni, e sono utilizzati per creare e ebooks formato, riviste, giornali, volantini e opuscoli. Documenti di InDesign possono essere aperti con Adobe InCopy, o importati in QuarkXpress. Looking for how to open indd files?

Sorgente: OpenTheFile

Cos’è Adobe inDesign

Crea layout eleganti alla tua scrivania o in viaggio.
Il kit di strumenti leader dell’impaginazione professionale ti consente di lavorare su desktop e dispositivi mobili per creare, eseguire la verifica preliminare e pubblicare qualsiasi progetto, da brochure e libri e stampati a riviste digitali, app per iPad, eBook e documenti online interattivi.

Non conosci ancora InDesign? Leggi le nozioni di base

Adobe InDesign è un programma di produzione editoriale prodotto da Adobe System e rivolto all’editoria professionale.

Sviluppato come concorrente di Quark XPress e distribuito nella sua prima versione nell’agosto del 1999, la sua ultima versione, InDesign CC, è inclusa nella Adobe Creative Cloud che comprende anche Photoshop, Illustrator, Acrobat, Bridge, Version Cue, GoLive e, con l’acquisizione di Macromedia, anche DreamWeaver.

Fonte Wikipedia

Posso modificare i file InDesign con qualsiasi software non Adobe?

Per quale ragione ?
Se si spera di essere in grado di modificare il layout, lasciare avvolgere il testo alle nuove linee e (ri) scorrere lungo le colonne, aggiungere nuove immagini e testi in un stesso modo come InDesign: NO.

Adobe InCopy consente di almeno modificare il testo in vari modi, che è una manna per gli editori e traduttori. Ma è anche da Adobe, e lavora a stretto contatto con InDesign, consentendo di circolazione “assegnazioni” da lì.

Si potrebbe provare a creare file EPS (di pagine separate), o, preferibilmente, un PDF per racchiudere tutto (su più pagine) in modo più affidabile, e cercare di analizzare questi file e applicare le modifiche nelle applicazioni di disegno.

Si potrebbe provare la conversione di file InDesign utilizzando ID2Q (InDesign a QuarkXPress) da Markzware e continuare a lavorare in QuarkXPress, ma ci saranno alcune differenze flusso di testo, a causa del motore di spaziatura del testo di proprietà e, probabilmente, brevettato da Adobe (non “booo” questa strategia – passando da QuarkXPress a InDesign pone esattamente lo stesso problema).

Ma questi approcci sarà o vi costerà un sacco di tempo o un sacco di soldi (o entrambi) e quest’ultimo non garantisce alcuna somiglianza 1-a-1 del contenuto della pagina.

Se stai solo cercando di trovare un’alternativa per essere in grado di abbandonare Adobe CC per un po ‘gratuito o economico altra applicazione, beh, in questo caso, sei fuori di fortuna …

BTW: Dal momento che Adobe InDesign versione CC (e di sottoscrizione legate CS6) la creazione di un pacchetto può includere automaticamente una versione “IDML” del file (scritto in XML), e queste risorse IDML saranno disponibili anche all’interno del file stesso. Non così i file InDesign sono che “proprietario” o “chiuso” a tutti. E ‘solo una struttura di file molto complessa, con una miriade di proprietà e impostazioni.

Fonte: Quora

Le soluzioni

A parte la soluzione di acquistare il pacchetto originale….

Se la vostra necessità è una a breve termine, la soluzione migliore è quella di scaricare InDesign in prova per 30 giorni e di cercare di ottenere il lavoro svolto in quel lasso di tempo.
Purtroppo questo non è sempre possibile, esistono però delle alternative, anche Open Source (evviva!), si chiama Scribus.
Non è possibile aprire i file direttamente dal .indd Scribus, ma si può abbastanza fedelmente ricreare gli stessi risultati finali. Questo è simile a Gimp: Photoshop e Inkscape: Illustrator. In bocca al lupo!

 

Altre informazioni

Scribus

Scribus è un ottimo programma per la progettazione di depliant, volantini, manifesti, brochures, e simili. E’ un programma Open Source. La versione 1.4.3 non è in grado di importare o visualizzare file indd.

Adobe InCopy

Cosa puoi fare con InCopy?
InCopy consente a copywriter e redattori di adattare lo stile del testo, tenere traccia delle modifiche e apportare semplici variazioni al layout di un documento mentre i designer lavorano contemporaneamente sullo stesso file in InDesign, tutto senza sovrascrivere i reciproci contributi.

Fonte: Adobe InCopy

ID2Q (InDesign a QuarkXPress)

ID2Q fornisce un metodo rapido, semplice e conveniente per voi convertire i file da Adobe InDesign a QuarkXPress. Una volta in QuarkXPress, gli utenti sono ora in un ambiente flessibile e familiare, consentendo molto più facile la modifica.

Supporta QuarkXPress 2015, 10 e 9 su Mac
Supporta QuarkXPress 2015 su Windows

Fonte: Markzware

QuarkXPress

QuarkXPress è un’applicazione di Desktop Publishing per Mac OS e Windows, prodotta da Quark, Inc..

 

 

 

 

Circa Staff

Vedi anche

Contabilita Aziendale

Programmi per la fatturazione e la gestione contabile aziendale

Programmi per la fatturazione e la gestione contabile aziendale Intesi come software sono il sistema …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.