Utilizzo di Magento su Plesk Desk

Nozioni sull’utilizzo di Magento su Plesk Desk

Magento dalla versione 2.0 sono versioni che su Plesk Desk trovano un utilizzo limitato per varie ragioni di impostazioni.

L’argomento trattato necessita di portare a conoscenza delle versioni in questione, in quanto al variare delle stesse variano le funzioni e gli argomenti trattati potrebbero essere di risultato differente.

Le versioni in argomento

Plesk Onyx – Versione 17.5.3 Aggiorna #30

Magento community 2.1.x > 2.2

In questo articolo andiamo a trattare l’utilizzo del CMS Magento Community sulla piattaforma Plesk .

Plesk MagentoMagento nasce come un CMS standalone, ovvero che preferirebbe essere installato direttamente e manualmente su un server web. L’utilizzo non diretto sul server non è tanto gradito, ovvero, lo potrebbe essere se la piattaforma opsite fosse in grado di gestirlo correttemente. Quando parliamo di piattaforma ospite parliamo di Plesk Desk che ci permette di strumentalizzare domini e CMS direttamente attraverso una inerfaccia grafica.

Purtroppo la corsa di Magento fa si che Plesk Desk non sia in grado di supportare al 100% Magento e nei miei test ho potuto constatare verie problematiche.

L’aggiornamento di Magento in Plesk Desk

Plesk Desk si basa su APS (application Standard) se le versioni non sono disponibili qui, non è possibile trovarle su Plesk.

Non è possibile aggiornare magento dal backside del cms.

La versione del PHP e l’utilizzo della shell

Quando su Plesk parliamo di versioni php dobbiamo fare la differenza tra la versione del php sul dominio e la versione del php sulla shell di Plesk.

Anche se sul dominio impostiamo l’utilizzo di una determinata versione del php (esempio 7.1.x) questa non è la stessa versione che andiamo ad utilizzare attraverso la shell di Plesk.

Per conoscere la versione della shell di Plesk digiamo l’apposito comando

# php -v

Nel caso la risposta è stata la seguente

PHP 5.4.16 (cli) (built: Nov 15 2017 16:33:54)
Copyright (c) 1997-2013 The PHP Group
Zend Engine v2.4.0, Copyright (c) 1998-2013 Zend Technologies
 with the ionCube PHP Loader (enabled) + Intrusion Protection from ioncube24.com (unconfigured) v5.0.18, Copyright (c) 2002-2015, by ionCube Ltd.

Magento 2.1.x supporta determinate versioni di php che possiamo trovare in questo articolo:

Magento 2.1.x technology stack requirements

ecco le versioni supportate. 5.6.5–5.6.x; 7.0.2; 7.0.4; 7.0.6–7.0.x;

dunque determinati comandi per la configurazione di Magento che si devono eseguire da shell se digitati direttamente riporterenno il seguente errore:

Magento supports PHP 5.6, 7.0.2, and 7.0.6 or later. Please read https://devdocs.magento.com/guides/v1.0/install-gde/system-requirements.html

Ora supponiamo che dobbiamo eseguire da shell il seguente comando

# php bin/magento cache:clean

dobbiamo andare ad utilizzare una versione di php che sia supportata da Magento, ad esempio la versione 7.1.x, per fare questo dobbiamo ndare ad utilizzare una versine di php disponibile in Plesk sotto questo percorso

/opt/plesk/php

nel nostro caso abbiamo trovato le seguenti versioni

5.6; 7.0; 7.1;

ad esempio, dal percorso /var/www/vhosts/dominio.com/httpdocs/ per eseguire il seguente comando:

bin/magento cache:clean

abbiamo dovuto utilizzare la seguente sintassi

# /opt/plesk/php/7.0/bin/php bin/magento cache:clean

 

 

 

 

Circa Staff

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.