TightVNC

TightVNC
TightVNC

TightVNC

Controlla ed usa il tuo PC da Remoto

TightVNC è un pacchetto gratuito software di controllo remoto. Con TightVNC, è possibile vedere il desktop di una macchina remota e controllarla con mouse e tastiera locali, proprio come si farebbe che si siede nella parte anteriore del computer. TightVNC è:

  • gratuito sia per uso personale e commerciale, con il codice sorgente completo disponibile,
  • utile nella gestione, supporto tecnico, formazione, e per molti altri scopi,
  • cross-platform, disponibile per Windows e Unix, con client Java incluso,
  • compatibile con il software VNC standard conformi alle specifiche del protocollo RFB.

Con TightVNC, è possibile:

  • tagliare le spese e risparmiare il vostro tempo in viaggio,
  • aiutare i vostri amici e la famiglia per risolvere i problemi con i loro computer in remoto,
  • assicurarsi che nulla di male che sta accadendo sul vostro computer quando si è lontani.

 

Scarica TightVnc o leggi maggiori informazioni dal sito ufficiale: https://www.tightvnc.com/

Tightvnc viene rilsasciato con licenza GNU General Public License

 

TightVnc Android Ripple
TightVnc Android Ripple

Remote Ripple PRO (TightVNC)

Per Sistemi Android

Descrizione

Veloce client desktop remoto da parte degli sviluppatori di TightVNC. Esso consente di accedere, visualizzare e controllare il vostro PC, Mac e sistemi Unix remoto. Rispetto ai concorrenti visualizzatori VNC, Ripple Remote offre:

✓ Interfaccia utente pulita e semplice
✓ Veloce funzionamento anche su connessioni lente
✓ ridimensionamento del desktop Smooth
✓ occupazione di memoria a basso
✓ Ultra modalità a bassa larghezza di banda nella versione PRO
✓ l’emulazione perfetta del mouse tramite un unico “strumento topo” (provare!)
Funziona tramite Wi-Fi, 3G, reti / LTE 4G e si connette straightly alle vostre macchine remote. Non usa server intermedi e non instradare i dati a servizi di terze parti. Mentre connessioni dirette via Internet possono richiedere alcune configurazioni, garantiscono le migliori prestazioni e di indipendenza dai servizi in linea.

Come può aiutare

Di tanto in tanto, molti di noi hanno bisogno di accedere ai nostri “grandi calcolatori” e utilizzare alcuni “big software” installato su di esso. Ripple Remote ti permette di fare il vostro lavoro in remoto. Inoltre, è possibile:

✓ Monitorare ciò che sta accadendo sul vostro computer mentre siete via (uso modalità di sola visualizzazione per evitare di interferire con il desktop).
✓ Fornire supporto remoto ai tuoi amici e familiari. Assist di installazione del software, risolvere i problemi e dimostrare come impostare le cose.
✓ Amministrare server, workstation e macchine virtuali da remoto.
✓ Controlla il tuo computer di casa mentre posa in una poltrona. Ad esempio, è possibile utilizzare Ripple Remote come telecomando per il lettore musicale o il video in esecuzione su un PC.
✓ Copiare un file dimenticato su un host remoto (mentre Ripple remoto non supporta i trasferimenti di file diretti, può aiutare nel trasferimento di file con altri servizi come Dropbox o Google Drive).
Installare Ripple remoto, e trovare i vostri casi d’uso!

Iniziare

Per connetterti con Ripple remoto, assicurarsi che il computer di destinazione esegue una sorta di server VNC.
✓ Se il PC di destinazione è in esecuzione Windows, installare un server VNC su di esso. Si consiglia vivamente di TightVNC in quanto fornisce migliori prestazioni e compatibilità con Ripple remoto. È possibile scaricare una copia gratuita di TightVNC sul suo sito web – https://www.tightvnc.com/
✓ sistemi Mac OS X hanno già un server VNC incluso. E ‘una parte del servizio di Apple Remote Desktop. Per attivarlo, vai a Preferenze di Sistema, scegliere Condivisione, abilitare la gestione remota, premere Impostazioni del computer, selezionare “spettatori VNC possono controllare schermo con password” e inserire la password che si intende utilizzare durante il collegamento.
✓ maggior parte delle distribuzioni Linux includono un certo numero di server VNC come bene. Basta installare un server VNC dalla tua collezione pacchetto, e digitare qualcosa come vncserver o tightvncserver (o qualunque comando inizia quel particolare server VNC). In genere, vi offrirà di inserire una nuova password VNC e inizierà a condividere il vostro desktop (o creare un nuovo desktop virtuale per voi).
✓ sistemi di virtualizzazione (come VMware e QEMU) spesso includono built-in server VNC, anche se non possono essere attivate per impostazione predefinita.

 

 

Circa Staff

Vedi anche

Remote Desktop

Desktop Remoto su Windows

Abilitare il Desktop Remoto su Windows Permettere il collegamento da remoto sul proprio computer con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.