Mobile Ads, il nuovo diktat di Google

Mobile Ads, il nuovo diktat di Google

 

Attenzione agli app interstitial Ads! Presto Big G penalizzerà tutti quei siti web mobile friendly contenenti grandi banner per  pubblicizzare App. Posizionamenti su motore di ricerca a rischio.

 

 

 

Siti mobile friendly? Online advertising su tutti i dispositivi? Benissimo ma attenzione agli app interstitial ads. Dal 1° novembre Google penalizzerà tutte quelle pagine web che, in versione mobile, contengono grandi banner per pubblicizzare app. Molti webmaster infatti promuovono le applicazioni aziendali attraverso “pannelli” digitali che coprono in parte o interamente i contenuti della pagina visitata dall’utente. D’ora in poi non sarà più possibile. Si dovrà necessariamente garantire ai fruitori del web via smartphone/tablet la più semplice navigabilità possibile. Chi non si adeguerà a quest’ultimo “diktat” di Mountain View vedrà il proprio sito internet perdere tutti i preziosi crismi del mobile friendly, e di conseguenza tutti i vantaggi che ne derivano in termini di ranking Google.

Fonte ed articolo completo: DataSys

 

Circa Staff

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.