Gestire un sito Web e-commerce

Come gestire un Sito Web e-commerce

Siti Web - Dinamicità

Dalla progettazione alla messa on-line e alla gestione di un negozio virtuale, e-commerce, per la vendita on-line, sia come parte integrante di una realtà fisica già esistente che come attività singola, come dove e quando.

Ci sono molte aziende e negozi che mettono on line un Sito Web e-commerce.

C’è chi riesce ad ottenere grandi risultati, c’è chi si ritiene soddisfatto per il suo giro di mercato, ma molti non ottengono risultati.

Questi ultimi hanno sicuramente tentato alternative non professionali come il fai date o la gestione a personale non professionalmente qualificato.

Quando parliamo di attività di vendita sappiamo che ci sono dei punti importanti da gestire per ottenere riscontri soddisfacenti.

Cosa chiedono i clienti

Un potenziale cliente desideroso di fare acquisti chiede dei requisiti: Disponibilità, fiducia, professionalità, celerità.

Poi entrando in fattori di marketing sappiamo che queste sopra riportate sono le caratteristiche prevalenti ma non uniche, però questi fattori sono generici mentre altri si differiscono dal tipo di clientela che desideriamo ottenere.

La presenza in internet

Diciamo che più siamo presenti in internet più risultati otteniamo. Quando diciamo di essere presenti in internet significa che il sito web da solo non basta ci vuole la presenza nei motori di ricerca, nei marketplace, nei social-network. Per fare tutto questo sappiamo che la manualità renderebbe la gestione difficile se non impossibile, abbiamo bisogno che tutte queste funzionalità siano programmate e sincronizzate automaticamente secondo le necessità.

e-commerce

Progettazione e costi

Se credete che un Sito Web e-commerce possa essere costruito e gestito senza un minimo di spesa allora quanto è scritto successivamente potrebbe non avere il giusto riscontro.

Se credete che un Sito Web e-commerce va mantenuto e gestito come parte aggregante del vostro attuale negozio fisico o come attività in se stesso allora continuate a leggere qui sotto.

Un negozio on line (e-commerce) ha bisogno di essere principalemte curato nell’immagine e nella performance, ha bisogno di personale che lo segua sia dal lato tecnico, nella presentazione, nella funzionalità e non di meno nella gestione della clientela. Più o meno quello che succede in un negozio fisico ma visto in maniera virtuale.

Virtualizzazione

Con il termine virtuale si intende di non ricevere fisicamente la persona in negozio, ma di accorglierla e di seguirla con i mezzi tecnologici che abbiamo deciso di mettere a disposizione tra questi, chat, videochat, telefono, videochiamate, social network, sistemi di segreteria, email. A seconda delle nostre scelte sulle tecnologie da adottare otteremo più o meno riscontri dalla clientela.

La virtualità, intesa come internet, ci permette di realizzare le vendite su uno spettro geofisico: locale, regionale, nazionale o mondiale. Dunque abbiamo la possibilità di offrire servizi integrativi alla nostra realtà di vendita fisica, il nostro negozio, oppure abbiamo la possibilità di estendere il nostro mercato al range geofisico che riteniamo opportuno.

Il progetto

Rimaniamo in quello che deve essere il negozio on-line.

Un negozio on-line dicevamo ha bisogno di:

  1. conoscenze tecniche sulla performance di computer, traffico di dati intesa come banda e velocità.
  2. conoscenze software per la piattaforma da utilizzare, questa dipende dalle necessità e dai target che ci imponiamo in breve lasso di tempo.
  3. personale qualificato alla gestione, ovvero in grado di intendere come utilizzare la piattaforma e-commerce
  4. Manager per le strategie commerciali da utilizzare.

Per i punti 1 e 2 abbiamo bisogno di personale qualificato come tale, potrebbe essere sufficiente, specialmente all’inizio  e per piccole realtà

Per il punto 3 abbiamo bisogno di personale da dedicare alla gestione del negozio on-line e al rapporto con la clientela.

Il punto 4 è inteso nella figura del responsabile aziendale addetto alle vendite.

Personalmente non credo che ci siano molte persone capaci di avere tutte le conoscenze necessarie, in quanto sono veramente tante e ancora più poche persone riescono ad avere tutte le conoscenze con conoscenza approffondita.

Comunemente si tende a specializzarsi in un ramo ed avere conoscenze circoscrizionali in altre materie.

Conclusioni

La nostra professione di sistemisti ha necessitato di anni per apprendere le conoscenze e decenni nel mantenerle aggiornate nel tempo. Conosciamo, invece, il commercio ma solo in parte perchè appreso attraverso le necessità di mercato dei nostri clienti.

Per questo sappiamo condurvi e gestire le tecniche per la presenza e la vendita on-line attraverso un sito e-commerce e i vari mezzi di comunicazione. Con una presenza che può essere limitata solo dal budget che intedete investire.

Interpellateci per maggiori informazioni.

 

 

 

Circa Generazione2000

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: