FreePbx 10.13.66 – aggiornamento da console (cli)

FreePbx 10.13.66 – aggiornamento da console (cli)

Nell’articolo precedente FreePbx – aggiornamento da console (cli)  abbiamo visto come aggiornare dalla versione 6.12.65-XX alla versione 10.13.66-1

L’attuale versione di FreePbx è 10.13.66-13, di seguito viene spiegato come fare gli aggiornamenti in base alla guida (in inglese) che è stata utilizzata come fonte ufficiale del presente articolo.

Si consiglia vivamente di controllare la versione di Asterisk, il minimo richiesto è la versione 11.

Apriamo una shell per la riga di comando con privilegi di root.

Procediamo da linea di comando a cambiare la versione di asterisk se necessario attraverso questo comando

asterisk-version-switch

Ti verrà chiesto di scegliere quale versione di Asterisk si desidera passare

FreePbx - asterisk-version-switch

una volta eseguita la scelta digitando il numero desiderato in base alla versione, comincerà il processo di avanzamento

FreePbx - asterisk-version-switch-choosed

Al termine dell’avanzamento troverete le seguenti scritte

FreePbx - asterisk-version-switch-ended

Una volta aggiornato Asterisk possiamo procedere all’aggiornamento di FreePbx

Controllare la versione attuale della Distro di FreePbx

con il seguente comando andremo a controllare l’attuale versione installata di FreePbx

cat /etc/schmooze/pbx-version

Abbiamo ottenuto, ad esempio, l’informazione che la nostra versione è la 10.13.66-1

Script di aggiornamento

Di seguito è riportato un elenco di script di aggiornamento shell ufficialmente rilasciato per aggiornare un sistema esistente con una versione specifica minor release aFreePBX Distro 6.12.65. Lo script aggiornerà l’intera distribuzione, inclusi tutti i componenti web FreePBX e tutti i componenti a livello di sistema operativo (come ad esempio i moduli del kernel e del kernel).

Tutti gli aggiornamenti devono essere installati in ordine crescente numerico. Non saltare alcuna fase di aggiornamento. script di aggiornamento non sono cumulabili. Ogni script di aggiornamento deve essere eseguito in ordine crescente per arrivare alla versione finale desiderato.

Il percorso di aggiornamento è a senso unico. Questi script non possono essere utilizzati per effettuare il downgrade alla versione di FreePBX Distro a una versione precedente. L’unico modo per invertire gli effetti della procedura di aggiornamento è ripristinare il sistema da un backup.

In definitiva

In questo esempio abbiamo visto che noi abbiamo installato la versione 10.13.66-1 dunque dobbiamo procedere dallo script per la versione superiore aggiornandolo uno ad uno sino all’ultima versione corrente.

Non saltare nessun passaggio.

Scaricare ed eseguire lo script di aggiornamento applicabile. Per installare uno script di aggiornamento tramite la riga di comando di Linux, utilizzare i seguenti comandi, sostituendo con lo script corretto qui sopra. Scaricare lo script di aggiornamento corrispondente alla versione corrente di FreePBX Distro installato, segnalo come eseguibile e lanciarlo. script di aggiornamento deve essere eseguito come root.

Scaricare lo script di aggiornamento
cd ~
mkdir upgradescripts
[root@localhost ~]# cd /root/upgradescripts
[root@localhost upgradescripts]#
wget https://upgrades.freepbxdistro.org/stable/10.13.66/upgrade-10.13.66-2.sh

rendiamo lo script eseguibile

chmod +x *.sh

Tornare alla radice principale / al fine di evitare alcuni avvisi di script, ed eseguire lo script.

cd /
/root/upgradescripts/upgrade-10.13.66-2.sh

Gli aggiornamenti che vengono scaricati comprendono anche il firmware di Dadhi e del Sistema Operativo.

Al termine lo script esegue anche la pulizia dei file non più necessari e si ripresenterà il prompt di root.

Quindi procediamo a ripetere l’operazione sino alla versione desiderata, esempio 10.13.66-13.

Al termine è consigliabile un riavvio della macchina.

 

 

Circa Staff

Vedi anche

Digium Asterisk Now

Asterisk Now – FreePBX

Asterisk Now – FreePBX Piattaforma Linux based per centralino VoIP Con questo sistema si può …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.