MAC OS X e la password di root

X Operating System 2MAC OS X e la password di root

Determinate operazioni attraverso il terminale (shell), in un Sistema Operativo X, richiedono la password di root per essere eseguite.

L’utente root è un’utente con privilegi completi di controllo del Sistema Operativo e quindi, per motivi di sicurezza,  da utilizzare solo nelle funzioni necessarie.

Un’altro metodo per utilizzare le funzioni con privilegi di root è il comando SUDO, che eleva l’utente ad eseguire comandi con privilegi di root.

In un Sistema MAC OS X l’utente root è disabilitato per ragioni di sicurezza, per eseguire operazioni di root è necessario abilitare l’utente root.

L’abilitazione dell’utente root può avverso la shell (terminale) di un utente abilitato con tutte le funzioni di amministratore.

Una volta aperto il terminale, lo troviamo nelle applicazioni del nostro OS X sotto la cartella Utilità digitiamo il seguente comando e diamo invio:

dsenableroot 

Verrà chiesta la password dell’attuale utente che si sta utilizzando, digitarla e dare invio

Verrà chiesta una nuova password di root per la sessione digitarla e dare invio

Verrà chiesta la conferma della nuova password digitata precedentemente, ridigitare la password di root sopra inserita e dare invio

Da questo momento e per tutta la sessione saremo in grado di operare con i privilegi di root, utile per eseguire comandi da terminale.

Al temine della sessione l’utente root sarà disabilitato e la password azzerata, è bene comunque compiere manualmente questa operazione, per ragioni di sicurezza, eseguendo il comando

dsenableroot -d 

Maggiori informazioni sull’utente root ed i privilegi completi di Amministratore del Sistema Operativo le trovate nelle guide ufficiali del proprietarioSistema Operativo, Apple, a questo indirizzo

 

Circa Staff

Vedi anche

email_pulsante

Gestionale mailing list – newsletter o email commerciali

Gestionale mailing list per gruppi, newsletter o email commerciali   Da quando esistono le email …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.