I Social Network e le “app” per non distrarsi troppo

Social NetworksI Social Network e le “app” per non distrarsi troppo

Capita che siamo troppo presi a visionare il nostro Social Network che perdiamo il senso della realtà che ci circonda.

 

In internet possiamo trovare articoli come questo (https://www.antonioparisi.it/applicazioni-per-non-distrarsi-e-il-buon-senso/) che trattano l’argomento di come le persone si divulghino eccessivamente sui vari Social Network talvolta perdendo il contatto fisico con la realtà e di come sul mercato, proprio per questo, siano nate applicazioni che ci aiutino a riprendere coscienza del tempo che passa.

secondo me, purtroppo non è tanto la moda dei social network, nella realtà con la televisione o giochi elettronici è sempre accaduto. Ci sono persone che rimangono incollate per ore al televisore inconsce del tempo che passa è lo stesso accade anche per i videogiochi a differenza che in questi sei partecipe e dunque portano ad un “incollamento” maggiore.

I social network sono la stessa cosa, la gente  continua a leggere, condividere, ritwittare o dare i mi piace assentandosi da quando li circonda. L’attrazione all’effetto “incollamento” è ancora di più superiore dei videogiochi perchè vince la solitudine.
Talvolta non sappiamo riprendere coscenza di quanto stiamo facendo distaccandosi dalla realtà, queste applicazioni possono tornare utili per riprendere coscenza della situazione.

 

Circa Staff

Vedi anche

FotoScan, le vecchie foto rivivono grazie allo smartphone

Google ha presentato FotoScan, un’applicazione per digitalizzare le vecchie foto stampate su carta fotografica, e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.