Windows: eliminare la coda di stampa

windows logo
windows logo

Windows: eliminare la coda di stampa

Talvolta capita che nei sistemi Windows non si riesca ad eliminare una coda di stampa o che i tempi per l’esecuzione del processo siano troppo lunghi.

 

A tale proposti quest’articolo vi propone una soluzione alternativa divulgata dalla Microsoft per eliminare la coda di stampa come descritto nell’articolo “Come annullare la stampa o eliminare un processo di stampa nella coda di stampa di Windows XP” (kb/946737 (IT)

 

Valido anche su Windows Vista e testato con successo di Windows 7 64 bit.

 

Prima di procedere a queste istruzioni cercate di eliminare la coda di stampa attraverso le funzioni principali, ovvero

Aprite il Pannello di Controllo e cercate l’icona delle stampanti e clicchiamo col destro del mouse sulla stampante in cui si voglia eliminare/visualizzare la coda di stampa

Una volta cliccato col destro del mouse sulla stampante appare un menu relativo alla stampante, licchiamo sulla voce “Visualizza stampa in corso” o “Visualizza cosa Stampante” a seconda del Sistema Operativo utilizzato.

Si aprirà una finestra che presenterà gli eventuali documenti in coda di stampa.

  • Volendone eliminare uno solo procediamo selezionando il documento da annullare nella coda di stampa, clicchiamo col destro del mouse e nel menu che vi compare clicchiamo sulla voce “Annulla”
  • Volendo eliminare più documenti sulla coda di stampa procediamo cliccando sulla voce “stampante” del menu principale della finestra e nell’elenco clicchiamo su “Elimina tutti i documenti”

Se questa operazione non porta risultato, ovvero i documenti in coda non scompaiono e/o rimane sempre a finco del titolo del documento la vole “in eliminazione” ma passa il tempo e il documento non viene eliminato procediamo con il suggerimento riportato nel presente articolo.

 

ELIMINARE LA CODE DI STAMPA DAL PROMPT DEI COMANDI

Per prima cosa vi informo che i comandi sotto riportati si possono eseguire uno alla volta direttamente sul prompt dei comandi di windows oppure generare un file da far eseguire poi.

I comandi da impartire sul prompt dei comandi Windows sono i seguenti:

net stop spooler

del %systemroot%\system32\spool\printers\*.shd

del %systemroot%\system32\spool\printers\*.spl

net start spooler

Invece chi preferisce può generare un file da eseguire seguendo queste istruzioni:

aprire il notepad di Windows (o programma alternativo)

copiare ed incollare i comandi sopra riportati all’interno del file di testo

salvare il file con un nome a piacere, esempio “elimina coda di stampa forzato.bat”

Su Windows Notepad, sotto il nome del file da assegnare apriamo la tendina corrispondente alla voce “Salva come:” e selezioniamo la voce “Tutti i file (*.*)”

Portiamoci sul percorso dove abbiamo salvato il nuovo file, clicchiamo col destro del mouse e scegliamo la voce “esegui come amministratore”

 

A questo punto si dovrebbe essere liberata tutta la coda di stampa per tutte le stampanti presenti nel sistema.

Se non dovesse funzionare provare a riavviare il computer. Altrimento contattare un tecnico di fiducia.

 

 

Circa Staff

Vedi anche

windows 10 impostazioni app predefinite

Windows 10 Applicazione posta predefinita non impostata

Windows 10 non rileva l’applicazione di email predefinita nonostante sia correttamente settata nelle impostazioni. Windows 10 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *