La compatibilità dei banchi di memoria (RAM)

Memoria RAMLa compatibilità dei banchi di memoria (RAM)

Capita che eseguendo un’espansione della memoria RAM di un computer, con banchi di RAM che sembrano avere le stesse caratteristiche si avverino dei problemi di comaptibilità.

 

 

Nonostante le principali caratteristiche di banchi di RAM similmente uguali il sistema (computer) potrebbe presentare dei problemi di compatibilità, tra i più diffusi il mancato avviamento del computer già dal BIOS.

Questo è dovuto alla tecnologia di costruzione che negli anni è stato modificato:

L’unico motivo per cui non si potrebbe più riscontrare la compatibilità, non è valore presente nelle schede tecniche rilasciate dai produttori
Per riscontrare la compatibilità sarebbe opportuno conoscere la densità del chip che viene misurato in gb (non Gb)
Il problema potrebbe dipendere dalla densità del chip, specialmente se il sistema utilizza una tipologia di DDR3 precedente. Il sistema potrebbe infatti richiedere chip DRAM con densità da 2Gbit (Gigabit), mentre il modulo installato potrebbe utilizzare chip con densità da 4Gbit, il che lo rende incompatibile. I produttori di chip DRAM hanno abbandonato la produzione di chip da 2Gbit, da non confondersi con il termine Gigabyte, che si riferisce alla capacità della memoria. Per questo motivo non è più possibile produrre moduli compatibili.

 

 

Circa Staff

Vedi anche

woocommerce_logo

WooCommerce: modifiche per compatibilità dei temi

WooCommerce: modifiche per compatibilità dei temiCome rendere compatibile un tema WordPress con WooCommerce   Nel maggior parte …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *