Guida Assistenza Remota

AssistenzaGuida all’uso del software di assistenza remota

se avete problemi o dubbi nell’utilizzo o avete problemi nell’esecuzione leggete questa guida.

 

Come funziona l’assistenza remota

Attraverso questo software, che è un eseguibile Windows, un nostro incaricato potrà avere accesso al vostro computer e periferiche associate al fine di risolvere i problemi da voi sostenuti.

Durante l’esecuzione del software voi vedrete nel computer tutte le funzioni eseguite dal nostro operatore, vi chiediamo di essere presenti durante tutta la fase di controllo remoto al fine di sorvegliare la vostra sicurezza.

Una volta chiuso il softwaredi assistenza remota nessuno sarà in grado di accedere dall’esterno del vostro computer e non ci saranno problemi di sicurezza a voi non  noti o non già presenti.

Il file scaricato in formato compresso

Il file scaricato si chiama “Assistenza Remota.zip”, è un file compresso che necessità di un software di decompressione già esistente in Windows (da versione Windows 7 e superiore) oppure un software di terze parti, quali Winrar, 7Zip, WinZip e simili.

 

Utilizzo del file Assistenza Remota.zip

Una volta scaricato il file nel percorso da voi scelto, o probabilmente salvato nella cartella download, il file contiene un eseguibile “Assistenza Remota.exe” e per essere utilizzato deve essere decompresso. L’azione può essere facilmente eseguita cliccando col destro del mouse sul file e nel menu che compare cliccare su estrai.

 

Con quale software viene eseguita l’assistenza remota?

L’assistenza remota viene eseguita con un file di nome Ammy Admin di proprietà della Ammy LLC, tutte le informazioni le trovate sul sito ufficiale.

Al fine di aiutarvi nell’utilizzo riportiamo qui esempi di utilizzo.

Antivirus

per prima cosa se avete problemi per scaricare o aprire il file distattivate temporaneamente l’antivirus

Browser

Alcuni browser potrebbero bloccarne il downloadd riconoscenolo come file pericoloso. Suggeriamo il download attraverso i seguenti browser: Internet Explorer, Edge, Opera.

I browser quali: Google Chrome e FireFox potrebbero bloccarne il download

Utilizzo dell’assistenza remota con Google Chrome

Anche se Google Chrome non è tra i browser suggeriti per il download, lo stesso è possibile seguendo questa guida.

 

 

 

Commenti chiusi