Sponsor

Oximeter Android App Saturimetro

Saturimetro Android

Oximeter o Saturimetro app disponibili per Android

Come misurare la percentuale di ossigeno nel sangue con lo smartphone android

Siamo sempre più attenti alla nostra salute e gli smartphone si adeguano sempre più alle nostre esigenze con applicazioni dedicate.

 

Nel caso della nostra salute, per gli sportivi o per chi è interessato a tenere sotto controllo il proprio organismo, gli smartphone da qualche anno integrano una app dedicata definita nella maggior parte dei casi proprio Health, ovvero Salute.

Queste applicazioni sono in grado, in base ai sensori di cui è dotato lo smartphone , di poter misurare alcuni valori biometrici come la frequenza del battito cardiaco, la saturazione del sangue, le ore di sonno e la tipologia (sonno profondo o leggero), i passi eseguiti, la corsa, le scale, etc.

Alcune applicazioni possono interagire con oggetti indossabili e collegati bia bluetooth al telefono, in questo caso abbiamo ultimamente dei bracciali, oppure apparecchiature dedicata come i saturimetri, cioè la misurazione della quantità di ossigeno trasportato dal sangue.

Oltre alle applicazioni generali già presenti o installabili in uno smartphone, desiderandolo, possiamo trovare in Google Play Store anche applicazioni dedicate solo alla misurazione della saturazione del sangue.

Quello che bisogna prendere in considerazione perchè l’applicazione funzioni è che il lettore per la saturazione deve essere presente nello smartphone oppure bisogna dotarsi di apparecchiature collegabili attraverso cavo o bluetooth al telefono. In caso contrario non sarà possibile effettuare la misurazione.

Se dovessimo consigliare quale applicazione utilizzare il nostro suggerimento cade nell’applicazione Health forse già presente nel vostro smartphone, per una questione di compitibilità con lo strumento (hardware) utilizzato e secondariamente per una questione di ridurre le applicazioni presenti nello smartphone, in caso contrario potete utilizzare alcune delle app presenti nello store di Google.

 

Sensibilità e precisione della lettura del saturimetro

Un dato importante da considerare è proprio la precisione della lettura, questa è soggetta allo strumento utilizzato e anche al software App installata nello smartphone.

 

Nelle nostre prove abbiamo notato anche nelle grandi case delle imprecisioni di lettura, dunque è opportuno eseguire più prove e possibilmente confrontarle con apparecchiature professionali, seguire correttamente le indicazioni presenti nello strumento utilizzato in quanto posizione di lettura e luce interessano la precisione del risultato.

 

I valori di lettura

Una lettura di 100% si può avere in iperventialzione.

Una lettura tra 95 e 99% è da considerarsi normale.

Una lettura tra il 90 e il 95% sono da tenere sotto osservazione perchè potrebbero essere sintomo di problematiche, oppure rientrano nella normalità per chi ha problemi respiratori già noti.

una lettura sotto il 90% indica insufficienza respiratoria e la consultazione di un medico, il valore tra 85 e 90% può essere normale per chi ha già gravi problemi respiratori noti.

Ripetiamo che le letture eseguite attraverso lo smartphone e  da strumentazione non professionale sono da considerarsi solo indicative.

Non è possibile fare riferimento ad un valore controllato professionalmente e addizionare o sottrarre la differenza calcolata in quanto siamo presenti a uan curva soggetta ad isteresi ovvero la differenza può variare in base al valore di lettura ottenuto.

 

 

 

 

 

Nel Web

Cerca con Google

google-searchNon hai trovato quello che cercavi?

prova a fare una ricerca con Google